}?>
Home / Film Story, tra cinema e cibo (page 4)

Archivi categorie: Film Story, tra cinema e cibo

Feed Subscription

Sua Eccellenza si fermò a mangiare (1961)

Sua Eccellenza si fermò a mangiare (1961)

Il ladro Totò – sotto le false spoglie di tale dottor Tanzarella – è presentato da Ernesto alla moglie Silvia per giustificare un’assenza troppo prolungata con il pretesto dell’incontro con un vecchio compagno d’arme. Totò riesce così a farsi invitare ad un banchetto che dovrà tenersi alla villa dei suoceri di Ernesto in onore di un ministro: è sua intenzione in quell’occasione rubare il servizio di posate d’oro. L’uomo politico finisce per essere creduto il ladro delle posate e per amore della carriera Ernesto si autoaccusa del furto … Chiariti tutti gli equivoci, a cui si aggiungono molteplici gelosie e ...

Continua »

‘Ricette d’amore’ (2001). Commedia sentimentale tra i fornelli di un ristorante francese

‘Ricette d’amore’ (2001). Commedia sentimentale tra i fornelli di un ristorante francese

Marta lavora come  Chef in un rinomato ristorante francese di Amburgo, il Lido: single convinta, delusa dagli uomini, ha scelto da tempo di concentrarsi solo sul lavoro vivendo un’esistenza piuttosto monotona, scandita dai ritmi del ristorante. Un giorno però la sorella muore in un incidente e Martha è costretta ad occuparsi della nipotina, rimasta sola al mondo. Ma questo non è l’unico evento che sconvolge la vita della donna: costretta a una breve assenza dal ristorante, quando torna scopre che il proprietario, ha assunto Mario, uno chef italiano, per aiutarla sul lavoro in un momento così difficile. L’allegria e la ...

Continua »
Scrolla in alto